Build PC da Editing Video – i7 8700K e GTX 1070

build pc da editing videoAbbiamo dovuto fare molte ricerche per consigliarvi una build pc da editing video, ma adesso siamo pronti per mostrarvi una delle migliori build e accoppiate per editare video su Premiere Pro. L’ultimo aggiornamento della Suite Adobe permette infatti di migliorare le prestazioni del programma in fase di rendering non solo utilizzando i CUDA della gpu nVidia, ma anche la grafica integrata Intel che regala un bel boost prestazionale.

 

Build PC  da Editing Video – Premesse e Ricerche

La nostra ricerca tra i vari benchmark è finita una volta incontrati quelli dei ragazzi di GamersNexus. In breve, stavano cercando la soluzione migliore per assemblare la loro prossima workstation per editare e renderizzare video in Premiere Pro. Hanno provato tre processori, tra cui uno che avevamo considerato anche noi proprio per questa configurazione, il Ryzen 7 2700X. Gli altri candidati sono l’i9 7980XE e il Threadripper 1950X. Il rapporto prezzo/prestazioni dell’i7 8700K lo rende vincitore, considerato che il 1950X e l’i9 hanno un prezzo decisamente superiore.

Per i più avvezzi con l’inglese, vi lasciamo il link al loro articolo completo.

 

La configurazione completa

processore

L’i7 8700K è il processore consumer top di gamma di Intel. Ha 12 Mb di cache L3, 6 core con HyperThreading e una frequenza base di 3,7Ghz. E’ tutto da overcloccare!

https://amzn.to/2st64Gs

dissipatore

Ho montato la versione 3 di questo dissipatore in due Workstation, per raffreddare un 5960X e un 6850K, svolge il suo lavoro alla perfezione rimanendo molto silenzioso.

https://amzn.to/2LUkhnK

scheda madre

Asrock ormai da un pezzo ci ha abituati a grande qualità con prezzi assolutamente abbordabili. L’Extreme 4 rappresenta una scheda di primissimo livello.

https://amzn.to/2LTTY19

ram

Corsair propone questo kit da 32Gb di ram in 4 banchi da 8Gb l’uno, con una frequenza di 3000Mhz. Dipende da quanto sono lunghi i vostri video e la quantità di effetti che applicate, potreste pure optare per un kit da 16Gb come queste GSkill.

https://amzn.to/2steOMx

scheda video

Una delle migliori versioni di GTX 1070 a buon prezzo sul mercato, Zotac non delude.

https://amzn.to/2Je6pTQ

ssd e hard disk

Un SSD NVMe e un hard disk da 2TB sono d’obbligo per una configurazione di questo tipo. In nostro soccorso vengono Samsung con un 970EVO e Seagate con il suo Barracuda.

https://amzn.to/2Hjz6go

https://amzn.to/2sCb0b5

alimentatore

Altro alimentatore di qualità di Sharkoon su base Seasonic, in questo caso in versione semi modulare da 650 watt.

https://amzn.to/2LTU8FN

case

Tra le varie alternative presenti sul mercato questo NZXT S340 spicca per qualità dei materiali, look e assemblaggio.

https://amzn.to/2LSR2BO

prezzo totale build PC da editing video e considerazioni varie

Il totale di questa build pc da editing video al momento della scrittura di questo articolo è di circa 1750€. Se sapete già che 16Gb vi basteranno, potrete sempre optare per un kit meno costoso come quello di GSkill consigliato sopra ed eventualmente aggiornare a 32 successivamente. Volete un pc silenzioso? Il case perfetto per voi potrebbe essere questo Define R5 con pannelli fonoassorbenti.

Non sei interessato a fare editing video, ma solo giocare al massimo dei dettagli? Abbiamo una build da gaming allo stesso prezzo.

Precedente Come scaricare Windows 10 - OEM key originale su Amazon a 6€! Successivo Build PC 550€ - I3 8100 + GTX 1050Ti